SENZA

monologo teatrale 

Di Laura Cioni e Chiara Guarducci. Con Laura Cioni.

 

Un monologo brillante-drammatico che mette in scena le contraddizioni e gli eccessi di una donna in guerra col corpo, col cibo e con la vita. Una solitudine serrata eppure vivace, dirompente, che vibra di momenti tragici e comici ed esprime la vitalità incontenibile che si nasconde dietro al controllo e al tentativo di sottrarsi alla vita. SENZA racconta con ironia e violenza, gli stati alternanti e paradossali, ha il ritmo dell’incessante tentativo della protagonista di uscire dalle sue spirali e sfocia nell’attesa di un nuovo giorno. Al termine del monologo gli spettatori vengono invitati a contribuire all'istallazione scenografica finale scrivendo sui piatti vuoti.

-E' uscito con un primo studio a La Spezia l'8/03/15 presso lo spazio Undertomic-Btomic

-Ha debuttato a Lecce l'11/06/2015 all'interno del programma artistico di Pe(n)sa differente, manifestazione internazionale di sensibilizzazione e formazione sui disturbi alimentari

-Ha replicato a Firenze l'11 e il 12 dicembre 2015 presso la Sala del Capitolo de Il Fuligno

-Il 4 marzo 2016 ad Alessandria, promosso dal Centro GAPP, presso la serra della Ristorazione Sociale

-L'8 marzo 2016 ancora a Firenze in un evento promosso da Fondazione Andrea Devoto col patrocinio della Commissione Pari Opportunità Toscana, presso Palazzo Giovane

-Il 15 ottobre 2016, presso Villa la Torrossa - Firenze

-Il 15 maggio 2016 ancora a Firenze presso Il MAGMA, Via Boccaccio 38M Firenze

-Il 25 febbraio 2017 sempre a Firenze presso il MAGMA, in una rassegna dedicata all'autrice Chiara Guarducci

-Il 15 marzo 2017 a Novara, promosso dal Comune e dal CST

 

 

 

 

 

 

 

 

     RASSEGNA STAMPA